Crema di asparagi alla milanese

Ed ecco la prima ricetta.

Ovviamente ho scelto un grande classico, tanto classico da essere facilmente reperito su moltissimi libri di cucina.

Le dosi a seguire sono per sei persone:io l’ho preparata per due, alleggerendola dei riccioli di burro finali e dalla panna, che ho accennato appena. Per il resto…buon appetito!

INGREDIENTI

un litro di latte – un litro di brodo – asparagi g 800 – burro g 100 – panna g 100 – farina g 100 – 2 uova – grana grattugiato – crostini di pane – sale

Preparazione

Scaldate separatamente il brodo e il latte. In una casseruola cuocete per 3′, senza che prendano colore, g 50 di burro con la farina, mescolando il composto affinché non si formino grumi. Aggiungete a filo il brodo e il latte.caldi. Al bollore unite gli asparagi, mondati e lavati, e lasciate cuocere per almeno un’ora mescolando con costanza. Se serve, correggete di sale. Tostate nel forno i crostini di pane. A fine cottura filtrate tutto al passino fitto in un’altra casseruola e riportate sul fuoco per 3′. Nella zuppiera di portata mettete i tuorli, il burro rimanente a pezzetti, la panna e due cucchiai di grana: sbattete con una frusta gli ingredienti mentre vi versate sopra, poco alla volta, tutta la crema fumante. Accompagnate con i crostini ancora caldi. Questo delicato primo piatto si accompagna bene con un bicchiere di Malvasia dei Colli Piacentini.

Immagine

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...