Avanzi e tempura

Di giovedì non si può pensare di fare il tempura. Il tempo è poco, soprattutto per gustarlo, ma questo è tipico di me: poco tempo = grandi lavori!

Essendo un giovedì sera, in cinque minuti ho servito-mangiato-ripulito quello che avevo preparato (e la foto la dice lunga sulla tempistica), ma credo di aver provato anche piacere tra un respiro -mancato- e l’altro!

TEMPURA DI MAZZANCOLLE, TOTANI E FIORI DI ZUCCA

Immagine

La ricetta è semplice, ma prevede qualche accorgimento: contenitori freddi, acqua (meglio se frizzante) gelata, o in alternativa qualche cubetto di ghiaccio e molto olio, ricordando di immergere pochi pezzi alla volta, così da non abbassare troppo la temperatura dell’olio stesso.

Trattandosi di un piatto che prevede sia pesce che verdure, vi sono molte possibili varianti.

Ingredienti

1 tuorlo (facoltativo)-  ml 150 acqua- g 100 farina.

6 mazzancolle- 6 fiori di zucca- 2 totani.

Mescolate gli ingredienti con l’acqua e aggiungete i pezzi da friggere, pochi alla volta. Mantenete fredda la pastella.

3 thoughts on “Avanzi e tempura

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...