Luna delle erbe e biscotti alla lavanda

Che io sia intimamente legata alla luna e alle stelle, l’ho capito parecchio tempo fa, la notte di un’ eclissi lunare, quando nel pieno della mia fase r.e.m, mi son ritrovata con gli occhi sbarrati e ho sentito l’impulso di correre alla finestra, senza neppure immaginare cosa mi aspettasse.

Ebbene, sono lunatica nel senso più pieno del termine. E pure meteoropatica.

In pratica, ho un carattere ingestibile. Ma mi fermo ancora col naso all’insù a contemplare il cielo e questo fa di me una persona per bene.
La Luna delle Erbe è la quarta luna dell’anno lunare, inizia generalmente con un novilunio nel mese di giugno o, raramente, i primi di luglio, estendendosi anche lungo tutto quest’ultimo. E’ durante questo periodo, che le piante, i fiori, la natura tutta, esprimono al meglio la loro bellezza.

Tra tutti i profumi e tutte le erbe ho scelto lei, elegante e tenace dentro quei suoi minuscoli fiori: la lavanda.

Per quanto insolita, la lavanda in cucina è stata una piacevolissima sorpresa.

Non avendo un’idea precisa su come utilizzarla, mi sono lasciata guidare dalle svariate ricette presenti nell’etere.

Tra le tante, alla fine, ha prevalso questa, ovviamente modificata a mio gusto.

BISCOTTI PROFUMATI ALLA LAVANDA

La mia variante alla ricetta indicata è l’aggiunta della scorza di mezzo limone. Lavanda e limone sono un matrimonio perfetto.

Ingredienti

g 150 farina- g 100 burro ammorbidito- g 90 zucchero semolato- 1 cucchiaio di fiori di lavanda freschi o essiccati- 1/2 cucchiaino di lievito in polvere- 1 cucchiaino di zucchero vanigliato- la punta di un cucchiaino di sale.

Preparazione

Preriscaldate il forno a 150°C. Sbattete il burro e lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso, aggiungete la scorza di limone. Mescolate gli ingredienti secchi ai fiori di lavanda e incorporateli alla crema di burro. Formate un rotolo con l’impasto ottenuto e tagliate dei dischetti dello spessore di 1,5 cm oppure, formate delle palline e ponetele su una teglia foderata con carta forno. Cuocetele in forno a metà altezza per 15-20 minuti.

Appena saranno tiepidi, correte fuori e sdraiatevi sull’erba a gustarli!

6 thoughts on “Luna delle erbe e biscotti alla lavanda

  1. Anch’io adoro la lavanda! Ho giusto preparato di recente il pollo con miele, lavanda, limone e timo! Proverò di sicuro i tuoi biscottini;-) Grazie;-)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...