Tartellete alla crema di bergamotto, more di bosco e menta

Leggere per la seconda volta un post su mia madre, comincerà a farvi credere che lei ed io siamo inseparabili.

Tutt’altro: mia madre ed io viviamo pacificamente solo da quando me ne sono andata di casa.

Niente di tragico o di trascendenatale, ho semplicemente atteso il momento propizio (che nella mente di tutte le madri coincide con un matrimonio): per il resto, la maggior parte delle cose che ci siamo dette ce le siamo gridate in faccia fino allo sfinimento. Caratteri troppo simili e troppo spigolosi per poter convivere nella stessa casa.

In ogni caso, a mia madre devo moltissimo: a lei devo la mia passione per la terra e per la cucina…in pratica, le devo tutta me stessa.

E poi si sa: la mamma è sempre la mamma. E noi italiani-spaghetti-pizza-mandolino-mamma, lo sappiamo meglio di chiunque altro.

Quindi come festeggiare il suo compleanno, se non con una crema realizzata coi suoi profumatissimi bergamotti?

TARTELLETE ALLA CREMA DI BERGAMOTTO, MORE DI BOSCO E MENTA

Immagine

Ingredienti (dosi per 7 stampi da 10 cm di diametro)

Per la base: g 200 farina 00- g 70 farina di mandorle- g 75 zucchero- g 125 burro ammorbidito a temperatuta ambiente- 2 tuorli- scorza di bergamotto- un pizzico di sale.

Per la crema: 2 tuorli- 2 cucchiai di zucchero- 2 cucchiai di maizena- ml 350 latte- succo di un bergamotto.

Per farcire: more selvatiche- foglie di menta.

Preparazione

Per la base: lavorate i tuorli con lo zucchero e la scorza. Intridete il burro con le due farine, poi aggiungete il composto di uova e zucchero e il pizzico di sale. Lasciate riposare in frigorifero almeno 30′.  Riscaldate il forno a 190°C, imburrate gli stampi e rivestiteli di carta forno. Stendete la pasta a mm 3-4 di spessore e con essa ricoprite le tortiere (ø cm 10). Ricoprite di carta da forno e riempitela di legumi secchi. Infornate a 190 °C per 10′, quindi liberatele da carta e legumi e cuocete in bianco per altri 15′ a 170/160°C.

Per la crema: a bagnomaria lavorate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la maizena, facendo attenzione a non far formare dei grumi, e poi il latte. Appena prima che abbia raggiunto la consistenza desiderata aggiungete il succo del bergamotto e toglietela dal fuoco. Lasciate intiepidire, poi riempite le tortine e guarnite con le more a pioggia e le foglie di menta.

Lasciate riposare in frigorifero prima di servire.

Immagine

4 thoughts on “Tartellete alla crema di bergamotto, more di bosco e menta

  1. Anche io e mia madre non abbiamo sempre avuto un rapporto idilliaco, ma col tempo ci siamo abituate a noi stesse e ai nostri caratteri. Alla fine “la mamma è sempre la mamma” e questi dolci che hai scelto per festeggiarla sono perfetti e golosissimi🙂

  2. Anche io e mia madre non abbiamo sempre avuto un rapporto idilliaco, ma col tempo abbiamo imparato a sopportarci e a vivere nonostante i nostri caratteri.
    Come si dice “la mamma é sempre la mamma” e questi dolci che hai scelto per festeggiarla sono perfetti e golosissimi🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...