Parola d’ordine: conservazione

Sono giorni di grande frenesia: il sole comincia ad essere meno crudele e il rigoglìo è incontenibile. Come ogni estate di questi tempi, quando le braccia a casa tornano ad esser quattro, ci si cimenta nell’arte della conservazione.

Conservare i prodotti dell’orto non è solo una saggia pratica di risparmio, ma è anche un modo per disporre di una dieta variata ed equilibrata in ogni stagione dell’anno e per poter gustare gli alimenti preferiti anche fuori stagione.
I metodi sono davvero tanti, nella loro scelta è necessario considerare sia le nostre capacità ed esigenze, sia l’idoneità di una pianta ad uno specifico metodo di conservazione.
I metodi di conservazione si possono distinguere in fisici, chimici e biologici, a seconda del principio utilizzato per bloccare l’azione degli enzimi e dei microorganismi.

METODI FISICI:

– refrigerazione o conservazione in ambiente fresco;

– congelazione-surgelazione;

– pastorizzazionee sterilizzazione;

– essicazione;

– sottovuoto;

METODI CHIMICI:

– salagione o salamoia;

– sott’olio- sott’aceto- sotto spirito;

– con zucchero;

– in agrodolce;

METODI BIOLOGICI:

– fermentazione.

Un ottimo libro a cui rifarsi (e a cui mi rifaccio io) è questo, ma ce ne sono davvero moltissimi.

Iniziamo da qui.

AGLIO E CIPOLLE

In questo caso il metodo migliore rimane quello della conservazione in ambiente fresco. I bulbi devono fatti essicare precedentemente e devono essere poi privati della tunica esterna, solitamente più sporca di terra e/o rovinata, poi devono essere o intrecciati in festoni- se sono state tenute le foglie- o in sacchetti di rete da appendere in un luogo fresco e ventilato.

La conservazione della cipolla, varia da poche settimane a qualche mese, a seconda della varietà che avete raccolto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...