Assaggi d’autunno e voglia di mare

Le giornate si accorciano, a metà settembre non è certo una novità. La luce inizia a filtrare per più tempo dalle finestre la mattina. Alla faccia della bioedilizia moderna le vecchie cascine e le mani che le hanno costruite conoscevano perfettamente il concetto di illuminazione naturale.

Io mi godo la luce e mi accontento di questo per accettare l’idea che il mare per un po’ resterà solo un ricordo.

CREMA DI CECI AL ROSMARINO CON CAPESANTE BARDATE AL LARDO

IMG_3252

Ingredienti (dosi per 4 persone)

g 200 ceci- rosmarino- brodo vegetale- 4 capesante- 4 fette di lardo di colonnata- brandy- sale- olio extravergine.

Preparazione

Ammollate i ceci la notte precedente. Il giorno seguente, scolate i ceci, metteteli in una pentola insieme a un ramo di rosmarino, coprite con il brodo vegetale e cuocete finchè i ceci inizieranno a sfaldarsi. Regolate di sale e frullate i ceci; una volta pronta mantenete in caldo la crema. Aprite le capesante, pulitele e bardatele con una fetta di lardo ciascuna. In un tegame scaldate un filo d’olio e mettete le capesante a rosolare, fino a quando assumeranno un colore dorato. Sfumate le capesante col brandy e portate a cottura.

Servite la crema con una capasanta per ogni piatto e un filo d’olio extravergine a freddo.

IMG_3254a

2 thoughts on “Assaggi d’autunno e voglia di mare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...