Ma alla fine chi pulisce?

Ci sono giorni in cui l’idea di cucinare decisamente non attira, non tanto per l’atto in sè, ma per tutto quello che viene poi…che poi agli chef, quelli veri, queste cose non succedono MAI!

Nel mio caso poi, l’idea di rassettare velocemente o con qualche piedino che finisce proprio lì, dove lo sporco è più nero, mi innervosisce non poco (l’ho detto io che ognuno ha le sue manie…), tanto più che coi detersivi ho sempre avuto un rapporto molto complesso.

Sì, perchè da brava brutta copia di mia madre, amo la pulizia (l’ordine si sa, quello è soggettivo) e da brava ambientalista quale sono (o credo di essere), odio i detersivi e il loro impatto sull’ambiente.

Ma alla fine bisogna comunque pulire.

Quindi con oggi inauguro la rubrica “I detersivi buoni”.

Per chi vuole sapere tutto e subito qui potete trovare le ricette con cui produrre i vostri detersivi fai da te, per chi invece ha un po’ più di pazienza e vuole conoscere, un passo alla volta, il modo per pulire casa e non devastare tutto quello che sta fuori, allora questa è la rubrica giusta.

Stay tuned!

(Fonti:Detersivi Bio Allegri)

One thought on “Ma alla fine chi pulisce?

  1. Pingback: Detersivi fai da te.Le basi. | Con le mani in pasta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...