Cheesecake al cioccolato fondente e nocciole

Freddo. Le dita cominciano ad arrossarsi sulle punte e appena corri fuori casa, ti accorgi di essere vestita nella maniera sbagliata. 

Troppo tardi.

Non è tempo di torte fredde, eppure la solita lampadina mi chiama: Labna dolce-Labna dolce-Labna dolce, come un mantra. L’unico modo per mettermi a tacere è darmi ragione o zittirmi sgarbatamente, ma non sempre l’opzione B ottiene il risultato desiderato.

Meglio stare ad ascoltarmi.

CHEESECAKE AL CIOCCOLATO FONDENTE E NOCCIOLE

(with Labna cheese)

Ingredienti (dosi per due stampi da 15 cm)

Per il labna: 1 kg di yogurt bianco intero e sale.

Per la base: 160 g biscotti secchi- 80 g burro- 1 cucchiaio di cacao amaro- 1 cucchiaio di zucchero di canna- 2 cucchiai di nocciole tritate.

Per la crema: 300 g di formaggio labna- 120 g panna- 150 g cioccolato fondente- 3 cucchiai di zucchero di canna- 1 foglio di gelatina.

Per guarnire: 100 g panna- 10 g nocciole tritate- 2 cucchiai di zucchero di canna.

Preparazione

Per la preparazione del labna versate lo yogurt, a cui avrete aggiunto il sale, in un setaccio fine sotto cui avrete riposto una ciotola per raccogliere il siero in eccesso. Riponetelo in frigorifero e lasciate scolare per un giorno intero.

Il girono successivo imburrate e foderate lo stampo con carta forno e mettete da parte. Mettete nel mixer i biscotti, lo zucchero, il cacao e le nocciole e frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e fine. Sciogliete il burro  e amalgamatelo con il triro di biscotti fino ad avere un composto sabbioso bagnato, riempite lo stampo, pressate e livellate. Riponete lo stampo nel freezer per 15 minuti.

Preparate la crema: in una ciotola setacciate il formaggio che avrete preparato in precedenza, fino a formare una crema densa. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria. A parte scaldate la panna, prima che la panna arrivi ad ebollizione, spegnete e scioglietevi la gelatina, precedetemente ammollata in acqua fredda, e lo zucchero. Versate la panna nel labna e, dopo aver amalgamato, aggiungete il cioccolato fuso.

Prelevate lo stampo dal frigorifero e versate la pastella sulla base di biscotto, quindi mettete il tutto in freezer per 20 minuti.

Montate la panna a cui aggiungerete lo zucchero e la farina di nocciole tritate. Guarnite la torta con uno strato sottile di panna e lasciate riposare ancora per una notte intera in frigorifero prima di servire.

15 thoughts on “Cheesecake al cioccolato fondente e nocciole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...