Grissini al parmigiano

Ci sono giorni che potrei parlare all’infinito, sempre, in continuazione, con persone care, col primo avventore (malcapitato sarebbe meglio dire), con chiunque faccia l’errore di incrociare il mio pensiero.

Altri giorni ho la lingua atrofizzata, ma lo si vede già dagli occhi come sto.

Sono giorni di attesa e di lunghi pensieri, forse dovrei solo lasciar correre…Le risposte spesso arrivano da sè, senza nemmeno darti il tempo per rifletterci. Mi immergo nella farina e lì voglio restare, ancora per un po’.

Avevo voglia di un sapore sfizioso, ma veloce da preparare  e da abbinare.

Esiste qualcosa di più semplice di un grissino avvolto in una fetta di prosciutto?

GRISSINI AL PARMIGIANO

Ingredienti

600 g farina 0 e farina di grano duro (io ho fatto esattamente metà di una e dell’altra)- 200 g lievito madre rinfrescato oppure 14 gr di lievito di birra- 320 ml acqua- 90 g parmigiano grattugiato- sale- 3 cucchiai di olio extravergine.
Preparazione
Setacciate le farine col parmigiano, fate una fontana, nel mezzo fate sciogliere il lievito con l’acqua e iniziate  a incorporare la farina. Aggiungete sale e olio, poi lasciate in un cestino infarinato e coprite per la lievitazione.
Una volta che il vostro pane è raddoppiato, stendete la pasta dello spessore di 1 cm e tagliate delle strisce larghe altrettanto. La lunghezza decidetela in base alle vostre esigenze e al vostro gusto.
Adagiate i grissini su una teglia con carta da forno e lasciate lievitare mentre il forno si riscalderà.
Cuocete 20 minuti a 190°C, spegnete e lasciateli riposare in forno.

4 thoughts on “Grissini al parmigiano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...